Italian English French

Eccellente esordio dei maremmani con il team di Porcari: a bordo di una Renault Clio, i due disputano una prova maiuscola e mancano il successo assoluto solo per un episodio sfortunato. Piazzamento ai piedi del podio di classe per gli altri due equipaggi schierati dalla squadra lucchese.

 

Se il buongiorno si vede dal mattino, MM Motorsport e Roberto Tucci (foto Amico Rally) hanno gettato le basi per una collaborazione di grande spessore agonistico. L’esordio del pilota maremmano al volante di una vettura della struttura lucchese - una Renault Clio di classe S1600 - ha dato indicazioni inequivocabili grazie ad un emozionante secondo posto assoluto colto alla fine di un Rally Day di Pomarance di grande intensità ed altissimo livello. E sarebbe stato subito oro, se Tucci e Giampietro Micalizzi non avessero perso secondi decisivi nella prova d’apertura, quando si sono ritrovati la strada bloccata da una vettura incidentata poco prima del loro arrivo: i due non si sono comunque persi d’animo ed hanno attaccato per tutto il resto della competizione pisana, vincendo due prove e chiudendone altrettante al secondo posto. A dare ulteriore valore a questo podio, il successo di classe S1600 e, soprattutto, l’immediato feeling instauratosi tra l’equipaggio e la squadra.

 

Altre due vetture di MM Motorsport hanno preso parte al rally in formato tascabile: l’altra Renault Clio, condotta dai maremmani Emanuel Forieri e Marco Lupi (foto Amico Rally) ha completato la propria prova al quarto posto di classe S1600 (anche in questo caso, decisivo il tempo perso a causa della vettura incidentata). Stesso piazzamento ai margini del podio di classe R2B per i lucchesi Nicola Paolinelli e David Castiglioni (su Peugeot 208), i quali hanno accusato qualche difficoltà di adattamento alla vettura (foto Amico Rally)

 

macchinachiara

MM Motorsport srls - Via Mascagni,18 55016 Porcari (LU) - P.Iva e Cod. Fisc : 02382180467