Wsfondointerno
itenfr

 

Il team lucchese analizza con soddisfazione la prima collaborazione con Michele Caliaro, all’esordio su una vettura a trazione integrale, la Skoda Fabia R5 “gommata” Pirelli utilizzata sulle strade della provincia di Verona, teatro dell’appuntamento valido per la Coppa Rally di Zona 3.

Porcari (LU), 14 giugno 2021

E’ un altro fine settimana all’insegna delle conferme, quello archiviato da MM Motorsport sulle strade del Benacvs Rally, appuntamento valido per la Coppa Rally di Zona 3 ambientato sulle strade della provincia di Verona. La squadra lucchese ha accompagnato alla prima esperienza sulla sua Skoda Fabia R5 Michele Caliaro, pilota all’esordio su una vettura a trazione integrale. Una performance, quella del portacolori della scuderia Rally Team, volta alla conoscenza della vettura senza particolari esigenze legate al cronometro, aspetto che verrà ulteriormente approfondito con il team in virtù di una programmazione che vedrà il driver ancora al volante della “boema” equipaggiata con pneumatici Pirelli.

Affiancato dal copilota Fabio Andrian, Michele Caliaro ha confermato le impressioni dei tecnici di MM Motorsport, mostrando soddisfazione nell’analizzare la performance espressa sulle tre prove speciali “Ferrara di Monte Baldo”, la “Spiazzi” e la “Lumini”, tratti ripetuti per tre volte fino al raggiungimento di un totale di cinquantatre chilometri. Un primo approccio in linea con le aspettative della vigilia, quello con la Skoda Fabia R5 messa a disposizione dalla struttura di Porcari, con i tecnici coinvolti a pieno in un’evoluzione che - chilometro dopo chilometro - ha visto il driver abbandonare gradualmente quegli automatismi ereditati da anni di guida di vetture a trazione anteriore.

“La nostra priorità, da sempre, è vedere i nostri piloti sorridere all’arrivo - il commento di Manuela Martinelli, team manager di MM Motorsport - Michele ha dimostrato di saper affrontare questa sua prima esperienza al volante di una vettura a trazione integrale nel modo più opportuno, ovvero lasciando da parte il cronometro e concentrandosi esclusivamente sulle caratteristiche della vettura. Siamo convinti che, dopo questi primi chilometri, possa ulteriormente sciogliersi alzando l’asticella, consapevole di poter contare sul supporto totale dei nostri tecnici”.

Nella foto (free copyright): un dettaglio del paddock di MM Motorsport al Benacvs Rally.

MM Motorsport srls - Via Mascagni,18 55016 Porcari (LU) - P.Iva e Cod. Fisc : 02382180467