Wsfondointerno
itenfr

Il team lucchese archivia l’appuntamento valido per il Campionato Italiano Rally Terra accompagnando all’arrivo le tre vetture impegnate nel confronto. Buone sensazioni espresse da Valter Pierangioli, alla prima occasione di utilizzo della Skoda Fabia R5 Evo di MM Motorsport, da David Papi e Alessio Scorcioni, entrambi al “via” su Peugeot 208 R2B.

Porcari, 9 agosto 2021

È un resoconto soddisfacente, quello analizzato da MM Motorsport a conclusione del Rally Città di Arezzo, Crete Senesi e Valtiberina, appuntamento valido per il Campionato Italiano Rally Terra “andato in scena” sulle strade della provincia di Arezzo nel fine settimana. Tre, le vetture equipaggiate con pneumatici Pirelli curate in campo gara dallo staff tecnico della struttura di Porcari, esemplari che hanno visto l’arrivo di un confronto caratterizzato dall’elevato tasso di selettività espresso dalle prove speciali in programma.

Ad appesantire il riscontro cronometrico totale di Valter Pierangioli, interprete della massima categoria, sono state le condizioni di scarsa visibilità legate alla polvere sollevata dal passaggio del concorrente che lo ha preceduto nella percorrenza delle prove speciali. Un particolare - quello legato alle tempistiche della partenza, caratterizzata da un minuto di distanza tra le vetture - che ha rallentato il driver senese ed il copilota Marco Nesti per buona parte della gara.  Per il pilota di Montalcino, tredicesimo assoluto alla prima esperienza con la vettura dotata di ultima evoluzione messa a disposizione da MM Motorsport, l’occasione di approfondire la conoscenza con la turbocompressa boema in un contesto affrontato esclusivamente a scopo didattico che, tuttavia, non ha negato lui spunti di rilievo.

All’arrivo anche gli esemplari interpreti del confronto di classe R2B, categoria che ha interessato le due Peugeot 208 di MM Motorsport. A rallentare la corsa di David Papi, tornato alla collaborazione con il team porcarese, è stata la toccata dell’anteriore nell’ultima prova speciale, variabile che non ha ridimensionato le linee di una performance espressa in un contesto di assoluto livello, affrontato a chiusura di un periodo di inattività durato due anni e condiviso con Emanuele Mischi, chiamato “alle note”. Doppio, soddisfacente, debutto - quello su fondo sterrato ed al volante della Peugeot 208 R2B - per Alessio Scorpioni. Lo scopo, dichiarato alla vigilia, era quello di fare chilometri e conquistare l’arrivo: un obiettivo raggiunto grazie ad una comunione d’intenti che, nelle fasi di gara, ha interessato lo staff tecnico del team rendendolo parte integrante del raggiungimento del risultato, a fronte di otto prove speciali che hanno testimoniato una costante crescita in termini di feeling con la vettura.

Nella foto (free copyright Aci Sport): Valter Pierangioli in gara.

MM Motorsport srls - Via Mascagni,18 55016 Porcari (LU) - P.Iva e Cod. Fisc : 02382180467